TERRA DI ORO E DIAMANTI: YAKUZIA

Gli abitanti la chiamano “Sakha”. La Jakuzia, con il suo territorio 10 volte più grande dell’Italia e con una popolazione di appena 1 milione di abitanti, è un paradiso per gli amanti  della natura. D’estate quando le temperature diventano più miti si potrà godere dei suoi straordinari paesaggi e della taiga. Ma anche in inverno è una terra che ha molto da offrire. Questo viaggio eccezionale vi porta nel profondo della Siberia. In questa regione le  tradizioni degli Jakuti si fondono  con il cristianesimo e lo sciamanesimo. I mammut nascosti nel permafrost, il Parco Nazionale dei pilastri della Lena (formazioni rocciose iniziarono a prendere forma 540-560 milioni di anni fa, e poggiano su una base di calcare di epoca cambriana), la cucina particolare delle regioni dei climi freddi e la miniera gigantesca del villagio Mirny sono altri imperdibili “must” di questa regione.

  • Paese:

    Russia

  • Durata:

    9 giorni

  • Periodo:

    Da fine gennaio

IDEA DI ITINERARIO E CARATTERISTICHE PRINCIPALI:

Un itinerario di 9 giorni pensato per visitare questa regione in tutto il suo fascino invernale:

Yakutzk – Lena – Khandyga – Oimyakon – Yakutzk

– Scoprite il Parco Naturale dei pilastri della Lena – patrimonio mondiale dell’UNESCO

– Fate un giro in motoslitta sul Lena, uno dei tre grandi fiumi siberiani

– Visita al museo dei Mammut

– Attraversate la taiga invernale sulla strada delle ossa, strada principale dei GULAG

– Scoprite la vita del paese il più freddo del pianeta

– Una iniziazione alla pesca sotto il ghiaccio

– Scoprite la vita degli allevatori dei cavalli di Jacuzia e delle renne

– Gustate i piatti della cucina nazionale

Questa è un’idea di viaggio indicativa e personalizzabile in base a interessi e sevizi specifici. Se siete interessati ad approfondire l’itinerario contattatemi via mail: info@iviaggidellocablu.it o via telefono: 3392348999

@I VIAGGI DELL'OCA BLU 2019 | PI 12043330013 - Powered by PASSIONE UFFICIO